menu del sito
 
 
 
 

LE RICETTE DI BABBO NATALE
Pizze

 

 

 

Ingredienti per 4 calzoni:

500 g di farina
5 cucchiai di olio oppure 20 g di strutto
1 cubetto di lievito di birra o 1 bustina di lievito di birra essicato
sale e acqua q.b.
Cozze o muscoli, 500g
Vongole veraci, 500g
Gamberetti sgusciati, 200g
Polpetti o moscardini, 300g
Vino bianco secco
Uno spicchio d'aglio
Un grosso ciuffo di prezzemolo
Olio d'oliva

Procedimenti:

Per la pasta:
Mettere la farina in un contenitore a bordi alti, l' olio o lo strutto e il sale e aggiungete tanta acqua a sufficienza per poter fare un impasto morbido. Inizialmente si attaccherà alle mani poi impastandolo si staccherà da solo. Se fosse troppo liquido aggiungete farina, se troppo asciutto aggiungete acqua (sempre poca per volta). Ottenuto un impasto morbido ed elastico, ungete con le dita la teglia e stendete la pasta, copritela con un canovaccio fino al momento dell'uso. Può rimanere a lievitare anche 5/6 ore.



Per i calzoni:

Puliti i polpetti, bolliteli 20' in acqua poco salata con un goccio di vino. Spegnete il fuoco e fateli freddare. Fate aprire le cozze e le vongole in padella a fuoco vivace con uno spicchio d'aglio e un velo d'olio, dopodiché sgusciatele.
Lasciate appassire l'aglio schiacciato in padella con 3-4 cucchiai d'olio e toglietelo non appena accenna a imbiondire.
Unite il pesce, iniziando dai polpetti spezzettati e proseguite con cozze, vongole e gamberetti.
Versate mezzo bicchiere di vino bianco, aggiungete un pizzico di sale e un ciuffo di prezzemolo tritato e fate ritirare piano una decina di minuti.
Stendete l'impasto e dividetelo in 4 dischi sottili che coprirete d'intingolo marinaro sgocciolato. Piegate la pasta, sigillatela e cuocete i calzoni per 20 minuti a 220 'C. Serviteli con olio al peperoncino a parte.

i nostri Sponsor