menu del sito
 
 
 
 

LE RICETTE DI BABBO NATALE
Dolci

 

 

 

Ingredienti per 6 persone:
300 g di farina
1/2 bustina di lievito vanigliato
120 g di burro
150 g di zucchero
1 tuorlo
1 manciata di pinoli
zucchero a velo vanigliato
un pizzico di sale

Per la preparazione della crema:
1 litro di latte fresco intero
1 limone non trattato
120 g di zucchero
6 tuorli
50 g di farina 00
20 g di burro
Preparazioni:

Per la crema:
In un pentolino fate bollire il latte con la scorza del limone.
Nel frattempo lavorate i tuorli con lo zucchero, incorporando pian piano la farina setacciata, poi versate a filo il latte bollente, rimettete il composto ottenuto nel pentolino su cui hai bollito il latte, riponetelo sul fuoco e lasciatelo cuocere a fiamma bassa, mescolando continuamente, finché non avrete ottenuto una crema densa. Dopo di ché togliete la crema dal fuoco, incorporate il burro, fate raffreddare e mettetela in frigorifero per 4 ore circa.



Per la pasta frolla:

Versate la farina a fontana su una spianatoia, aggiungete il lievito e amalgamate rapidamente insieme al burro a pezzetti, fino a che non avrete ottenuto un composto sbriciolato, dopo di ché aggiungete l'uovo, il tuorlo, lo zucchero e una presa di sale; formate una palla omogenea e liscia, copritela con un foglio di pellicola e fatela riposare mezz'ora in frigorifero.



Preparazione torta:
Fate scaldare il forno a 180° C e nel frattempo prendete una teglia con bordo non troppo alto e con un diametro di massimo trenta centimetri. Stendere un foglio di carta da forno sul piano di lavoro e ritagliatelo con la forma della teglia calcolando anche i centimetri del bordo, quindi riponete in mezzo il panetto di pasta frolla e con il mattarello stendete la pasta fino a farne una sfoglia sottile circolare che occupi tutta l'area del foglio di carta da forno. A questo punto sollevate la carta da forno con sopra l'impasto e riponetela dolcemente nella teglia, quindi bucherellate la pasta con una forchetta. Distribuitevi sopra la crema fredda, livellate per bene la superficie del dolce e richiudete i lembi della pasta verso l'interno, formando un bordo largo. Non rimane che mettere un po' di pinoli in superficie ed infornare. Lasciate cuocere per 40 minuti, dopo di ché tiratela fuori dal forno, fatela raffreddare, toglietela dallo stampo facendo attenzione a non rompere la fragile pasta frolla quindi spolverizzate a piacere con zucchero a velo.
 
i nostri Sponsor